Prestigioso in carico in Cina per l’artista Paolo Cubadda

Prestigioso incarico per il novarese visual artist Paolo Cubadda: responsabile generale del Dipartimento di Animazione cinematografica e televisiva del Jilin Animation Institute (Jai) di Changchun (Cina), frequentato da 12.000 studenti aspiranti artisti e inserito in un’area ad alto sviluppo tecnologico nella Cina settentrionale.

Si tratta, a voler ben guardare, di una emigrazione forzata, visto che Cubadda non ha trovato “spazio” in Italia.

Eppure il suo curriculum pala da solo: nel 2003 riceve il premio a Lucca Comix come Special Effect Designer per lo storyboard del film di successo Vajont.

Nel 2004 è illustratore della “Bibbia per Ragazzi” delle Edizioni San Paolo, uno dei maggiori successi editoriali degli ultimi anni della casa editrice. Sempre lo stesso anno è coautore insieme a Federico Nicola e Federico Leonardi del cortometraggio “Ossola Il Vescovo Leone”, sulla vita di mons. Leone Ossola che si aggiudica una menzione speciale al Premio “Novara: La Sua Storia e il Suo Territorio” indetto della Fondazione BPN per il Territorio. Nel 2010 partecipa al Contest A-Tube “THE GOLDEN STORYBOARD”, la rassegna mondiale per storyboarder, proponendo una sequenza de “Il Mercante di Pietre”, si aggiudica il “Best Storyboard Artist” nella sezione lungometraggi.

Come illustratore e storyboard artist lavora per player mondiali quali: Alianza, De Laurentis Film, Ferrero, Lamborghini, De Agostini, Rai, Mondadori, Armando Testa, Leo Burnett, Mc Caann Erikson, Fiat, Whirlpool, Bref, Palmera, Capitalia, Pioneer Investment.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here