Produzione manifatturiera con il segno –

AZIENDA AERMACCHI INDUSTRIA AERONAUTICA AEREONAUTICA FINMECCANICA AEREI AEREO OPERATORE OPERATORI TECNICO TECNICI OPERAI OPERAIO

Apertura d’anno all’insegna del segno meno per l’industria manifatturiera novarese: tra gennaio e marzo si è riscontrata una flessione del fatturato, in discesa del -4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre la produzione ha registrato un calo del -5,7%: sono dati emerse dalla194a “Indagine congiunturale sull’industria manifatturiera”.

«I risultati dell’indagine riflettono le difficoltà incontrate dalle imprese in apertura d’anno a causa della crisi economica innescata dalla pandemia – commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di commercio di Novara – Le difficoltà sono condivise da tutte le imprese, di ogni classe dimensionale e settore, con alcune eccezioni per l’alimentare, colpendo anche la spinta generalmente fornita dai mercati esteri.

Le previsioni future, pur risentendo di una inevitabile incertezza, ci dicono che gli imprenditori sono alla ricerca di nuovi mercati: l’internazionalizzazione è una delle voci di investimento per cui l’Ente camerale ha previsto contributi a fondo perduto a favore delle imprese novaresi, per un totale delle risorse superiore ad 1,4 milioni di euro».

La diminuzione della produzione industriale è condivisa da tutti i principali comparti di attività economica, ad eccezione dell’alimentare, che si mantiene stabile.

Analogo il quadro dei risultati relativi al fatturato.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here