Provincia, botta e risposta tra Pd e Binatti

Botta e risposta tra il gruppo “La Provincia in Comune” in Provincia, che fa riferimento al Pd (Milù Allegra, Laura Noro, Marco Uboldi e Stefano Zanzola) e il presidente dell’ente di Palazzo Natta Federico Binatti.

Il Pd aveva attaccato Binati accusandolo di immobilismo, di essersi limitato, insieme ai suoi consiglieri, «a far passare per proprie le economie e le risorse reperite dall’amministrazione Besozzi, che hanno consentito di poter finalmente realizzare interventi di manutenzione a strade e scuole. Nulla altro è stato fatto, tranne l’acquisto di un drone e… una serie di dichiarazioni “poco felici” come quelle su una provincia che non ha problemi a differenza di quella del Vco quando è noto che siamo in pre-dissesto. Inoltre, nonostante abbia indicato come priorità la manutenzione di strade e scuole, non ha avviato l’assunzione del dirigente tecnico tanto necessario proprio per questi interventi indispensabili».

Binatti (nella foto) ha replicato ricordando di essere in carica da pochi mesi e «che il bilancio, la nostra priorità, verrà presentato e approvato nei tempi previsti. Il terzo dirigente, quello del settore tecnico, verrà assunto, così come altre figure necessarie per un ente in crisi di personale. Non ho mai sostenuto che la nostra Provincia non abbia problemi, semplicemente ho sottolineato che siamo messi meglio di altre».

«Ma non voglio farmi coinvolgere in polemiche senza senso – ha concluso – Piuttosto voglio dare una bella notizia: dallo Stato sono arrivati 4,5 milioni per la manutenzione delle strade e delle scuole, un finanziamento che è confermato anche per gli anni a venire».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here