Pullmino per disabili donato al Comune

Un nuovo mezzo per i diversamente abili di cui si occupa il Servizio educativo territoriale del Comune di Novara è stato consegnato sabato mattina al Comune da “Pullmino Amico”. Si tratta dell’associazione che si è aggiudicata il bando delle Politiche sociali per la donazione del mezzo e che ha coinvolto esercenti, commercianti ed aziende per raccogliere le donazioni.

Alla consegna del Doblò, attrezzato con pedana, erano presenti il sindaco Alessandro Canelli, e l’assessore alle Politiche Sociali, Franco Caressa.

Il mezzo, che ha ricevuto la benedizione di don Andrea, parroco a Sant’Agabio, verrà utilizzato per il trasporto dei ragazzi diversamente abili verso le sedi dove si svolgono le loro attività e le sedute di fisioterapia.

«Questa donazione – spiega l’assessore Caressa – ci consentirà di migliorare ulteriormente il servizio che proponiamo. Avere un mezzo attrezzato a disposizione significa ampliare e rendere più efficace un progetto rivolto ai diversamente abili che seguiamo. Con questo “pulmino” potremo trasportare i nostri ragazzi, consentendo loro di partecipare alle tante attività che abbiamo messo in campo».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here