Renzi lascia il Pd? I renziani novaresi stanno alla finestra

E adesso i renziani novaresi che fanno? L’uscita di Matteo Renzi dal Pd e la nascita di un suo partito (Italia viva) ha ripercussioni anche sul Pd novarese, già segnato dall’abbandonato del segretario provinciale uscente Sergio De Stasio (ha deciso di seguire l’avventura di Calenda). E sullo sfondo c’è il congresso provinciale che si terrà a ottobre.

Dunque, che faranno i renziani novaresi? Contrariamente alle prime ipotesi, dovrebbe restare nel partito il renziano della prima ora Andrea Ballarè, mentre certamente lascerà Giuseppe Genoni, nella foto, già molto vicino all’ex assessore regionale Augusto Ferrari e poi molto lontano, tanto da riconoscersi nella corrente di Giachetti. Cosa farà invece Ilaria Cornalba? Anche lei “giachettiana” è tuttavia l’unica, al momento, candidata alla segreteria (in attesa delle mosse dell’ex sottosegretario Franca Biondelli, che molti nel partito assicurano già partita lancia in resta per conquistarsi il partito) e potrebbe decidere di restare nel Pd. Un altro renziano di ferro, Rossano Pirovano, resterà certamente nel partito.

Insomma, pare che tutti siano in attesa di capire cosa possa succedere, di conoscere le prime mosse di Renzi e poi valutare il da farsi Restare immobili e poi pronti a salire sul carro del vincitore (o a restare nel carro attuale se Renzi dovesse sbattere il muso). E’ la politica, bellezza.

Attilio Barlassina

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here