Rimborsopoli, assoluzione piena per Cota, riconteggio delle pene accessorie per Giordano

Contrariamente a quanto emerso nella serata di ieri, non ci sarà un processo d’appello-bis per Roberto Cota (foto grande): almeno secondo l’interpretazione di Domenico Aiello, legale dell’ex presidente della Regione Piemonte. Dopo l’attenta lettura, questa mattina, del dispositivo, l’avvocato ha dichiarato che «al quarto punto del dispositivo la sentenza su Tiramani, Montaruli, appunto Cota e Burzi si dispone il rinvio ad altra sezione della Corte d’appello di Torino per il solo Burzi e di nessuno degli altri citati, per i quali quindi la sentenza di condanna in secondo grado si ritiene annullata senza rinvio».

In effetti, la lettura del dispositivo lascerebbe intuire quanto sostenuto dall’avvocato Aiello, ma certo resta più di un dubbio. “Annulla la sentenza impugnata – si legge – nei confronti di Tiramani, Montaruli, Cota… Rinvia per nuovo giudizio sui capi e per la riderminazione del trattamento sanzionatorio nei confronti del solo Burzi ad altra sezione della Corte d’appello di Torino». Il nome di Cota (e anche Tiramani e Montaruli) non ricompare più. Ma neppure si parla di annullamento senza rinvio. Cota era stato condannato a 1 anno e 7 mesi.

Massimo Giordano

Per Massimo Giordano (1 anno e 6 mesi in secondo grado), invece, la Cassazione ha deciso che venga rifatto l’appello per quanto riguarda la determinazione delle pene accessorie. Lo stesso per quanto riguarda l’altro novarese finito nell’inchiesta Rimborsopoli, Gerolamo La Rocca (anche per lui in appello era stato condannato a 1 anno e 6 mesi).

«Quando avremo a disposizione le motivazioni – spiega Giordano – valuteremo cosa fare. Potrebbero esserci tutti gli estremi per un ricorso alla Corte europea di giustizia: come si fa a condannare qualcuno quando nessuno sapeva che quei comportamenti erano illeciti? Abbiamo fatto quello che ci era stato detto di fare, esattamente come si erano comportati tutti fino a quel momento. E poi abbiamo restituito tutto, più il 30%».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here