Sabato l’inaugurazione della grande mostra sul Divisionismo

Verrà inaugurata sabato al Castello di Novara la grande mostra ‘Divisionismo La rivoluzione della luce’. Promossa e organizzata dal Comune di Novara, dalla Fondazione Castello Visconteo e dall’Associazione Mets Percorsi d’arte, in collaborazione con Atl della provincia di Novara (con il sostegno di Banco Bpm Main Sponsor, Regione Piemonte, Fondazione Crt e Esseco), è curata dalla nota studiosa Annie-Paule Quinsac, tra i primi storici dell’arte ad essersi dedicata al Divisionismo sul finire degli anni Sessanta, esperta in particolare di Giovanni Segantini – figura che ha dominato l’arte europea dagli anni Novanta alla Prima guerra mondiale –, di Carlo Fornara e di Vittore Grubicy de Dragon, artisti ai quali ha dedicato fondamentali pubblicazioni ed esposizioni.

Ordinata in otto sezioni tematiche, l’esposizione consta di settanta opere tutte di grande qualità e bellezza, provenienti da importanti musei e istituzioni pubbliche e da collezioni private.

(nella foto, particolare de ‘La maternità’ di Previati)

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here