Scippa una donna a Trecate, arrestato dalla polizia locale

Un uomo di 45 anni, L.C.R, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia locale di Trecate dopo che aveva scippato una donna.

La vittima, una dipendente di una nota discoteca della zona, era stata aggredita mentre si recava in banca per depositare gli incassi del weekend, circa 18 mila euro: l’uomo l’aveva buttata a terra per strapparle la borsetta. Il malvivente era poi fuggito ma era stato inseguito da due cittadini che attiravano l’attenzione di una pattuglia della polizia locale che stava transitando proprio in quel momento. L’intervento di una seconda pattuglia ha permesso di arrestare il rapinatore: è accusato di rapina, lesioni e porto abusivo d’arma, in quanto era in possesso di un taser.

Oggi, martedì, è stato interrogatorio in carcere: difeso dall’avvocato Antonella Abisso, non si è avvalso della facoltà di non rispondere; l’interrogatorio è durato circa mezz’ora.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here