Sei etti di cocaina, tre arresti

I carabinieri della Stazione di Trecate hanno portato a termine due distinte operazioni che hanno determinato l’arresto in flagranza di reato tre persone ed il sequestro di quasi 600 grammi di cocaina.

D.F., albanese già noto alle forze dell’ordine, è stato controllato dai militari mentre era alla guida di un’auto. I carabinieri, insospettiti dall’atteggiamento tenuto dall’uomo, che per altro non forniva valide giustificazioni sulla sua presenza in relazione ai divieti imposti dall’autorità, decidevano di sottoporlo a perquisizione personale durante la quale veniva trovato in possesso di 6 dosi di cocaina ed 800 euro in banconote di vario taglio. La successiva perquisizione veicolare permetteva di rinvenire ulteriori 4 dosi di cocaina.

Le attività di indagine proseguivano con la perquisizione dell’alloggio di D.F., , grazie anche all’ausilio dell’unità del cane Baldo della Polizia Locale di Trecate: all’interno di un capannone in uso all’albanese i militari hanno recuperato mezzo kg di cocaina e di oltre tremila euro in contanti.

Il giorno successivo, a Trecate, venivano tratti in arresto altri due albanesi, padre e figlio, ritenuti responsabili di concorso in spaccio di stupefacenti. Dopo aver notato movimenti sospetti presso l’abitazione dei due, i carabinieri hanno proceduto a perquisizione domiciliare, rinvenendo complessivi 69 grammi di cocaina e 7.900 euro in contanti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here