Sgomberi di abusivi

Questa mattina, venerdì, gli agenti della Polizia Locale di Novara, a seguito di alcune segnalazioni ricevute, hanno proceduto allo sgombero della palazzina che veniva utilizzata per l’accasermamento dei militari presso la Passalacqua. Al momento dell’intervento, gli agenti hanno individuato all’interno delle camere tre cittadini italiani, già noti alle forze di polizia, che avevano trasformato le stanze in una vera e propria dimora con letti, armadi ed altri arredi per rendere maggiormente confortevole il loro soggiorno nella caserma. Gli occupanti sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per il reato di occupazione abusiva.

Nella giornata di ieri, invece, i vigili sono intervenuti in via Pianca, dove era stata segnalata la presenza di qualcuno in un alloggio Atc.

L’appartamento infatti era aperto con la porta di accesso socchiusa; all’interno dei locali, un uomo era intento ad eseguire lavori di allacciamento idraulici. Interrogato dagli agenti ha dichiarato di aver occupato l’alloggio per il figlio che non era in grado di affittare una casa in via autonoma e viveva con dei bambini presso la sua residenza. E’ stato denunciato.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here