Si appartano in auto per suicidarsi, salvati dalla Polstrada

Operatori della sottosezione di Romagnano della Polstrada di Novara hanno salvato due persone che volevano suicidarsi. E’ accaduto la sera il giorno di Pasqua, quando una pattuglia della Stradale in servizi sulla A26 ha notato un’auto in sosta. Hanno deciso di controllarla e all’interno c’erano un uomo e una donna, di 47 e 45 anni rispettivamente, entrambi residenti a Verbania, in stato confusionale e insanguinati. Per suicidarsi, avevano ingerito grandi dosi di valium e si erano lacerati gli avambracci.

I poliziotti hanno allertato un’ambulanza e i sanitari hanno provveduto a prestare i primi soccorsi e a trasportare la coppia all’ospedale di Vercelli

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here