Si è spento a Roma Paolo Taggi

Se ne è andato anche Paolo Taggi (nella foto di Mario Finotti), morto a 65 anni al Policlinico Gemelli dove era ricoverato da qualche settimana: un altro lutto (dopo quello di Paolo Beldì, spentosi a luglio) nel mondo dello spettacolo e della cultura novarese.

Autore televisivo e radiofonico (ma non solo: era stato docente universitario di comunicazione e dei linguaggi dei media), aveva fatto le prime esperienze a Tele Basso Novarese e a Radio Azzurra, e poi aveva spiccato il volo verso Roma. Sono nate da sue idee trasmissioni come “Falso Mixer” con Parenzo e Minoli, “Domenica in”, “Il castello” con Alberto Castagna, “Mina contro Battisti”, “Stranamore”, “La Talpa” e “Per un pugno di libri” con Andrea Salerno. Non aveva però mai dimenticato il suo legame con Novara e della squadra di calcio era appassionato tifoso; nel 2000 era stato nominato Novarese dell’anno.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here