Si è spento nella notte il prof. Maiuri, direttore della Pediatria dell’Aou di Novara

Il prof. Luigi Maiuri, direttore della Struttura complessa universitaria di pediatria dell’azienda ospedaliero-universitaria di Novara, si è spento nella notte a 64 anni, a causa di problemi cardiaci che l’avevano colpito due mesi fa.

Il prof. Maiuri, docente presso l’Università del Piemonte orientale, aveva assunto la carica di direttore della Scdu Pediatria il 1° novembre del 2017, sostituendo il prof. Gianni Bona andato in pensione.

Laureatosi all’Università La Sapienza di Roma e specializzatosi alla “Federico II” di Napoli, era anche direttore scientifico dello “ European Institute for Research in Cystic Fibrosis (IERFC Onlus)”; è stato presidente della Società italiana di gastroenterologia, epatologia e nutrizione pediatrica.

Di recente, è stato membro importante di un gruppo di ricerca internazionale composto da scienziati italiani e francesi ha scoperto un nuovo attore molecolare nello sviluppo dell’intolleranza al glutine.

In un comunciato «La Direzione dell’Aou di Novara e l’azienda tutta hanno espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del prof. Maiuri».

I medici ed il personale della Ssd di Neuropsichiatria Infantile, diretta dal dott. Maurizio Viri, hanno espresso «il proprio cordoglio per l’improvvisa scomparsa del prof. Luigi Maiuri, con cui hanno condiviso la quotidianità della assistenza nel reparto da lui diretto ed i progetti per una pediatria alla avanguardia nella cura e nella ricerca».

Cordoglio è arrivato anche dall’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Novara.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here