Smantellata rete di spaccio di droga, sei arresti

Ieri, venerdì, i carabinieri di Novara hanno concluso l’operazione “Movida”, arrestando 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, della gestione di un traffico di droga che riforniva il capoluogo ed i comuni limitrofi: sono in carcere, quattro ai domiciliari.

Le indagini, iniziate nel tardo autunno del 2020, avevano già portato, nel gennaio 2021, all’arresto di 5 persone ed al sequestro di oltre un chilogrammo di cocaina e 28 kg di marijuana. L’odierna attività ha permesso la disarticolazione della ramificata rete di spaccio di cocaina, gestita da un pregiudicato italiano che riforniva i “pusher” dell’area del novarese.

Il canale di rifornimento per Novara, che aveva sostituito quello smantellato nell’autunno del 2020, era sicuramente importante ed in grado di trattare ingenti quantità di cocaina: si stima che durante l’anno di svolgimento delle indagini sia stata smerciata una quantità di polvere bianca di circa dieci kg oltre ad un quintale di marijuana.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here