Sozzani “barricadero” alla Camera per il “Sì” alla Tav

C’era anche l’on. Diego Sozzani tra i parlamentari di Forza Italia che hanno occupato l’aula della Commissione Trasporti a Montecitorio: «Abbiamo voluto manifestare tutto il nostro disagio sul modo in cui il governo sta affrontando una questione fondamentale come la Tav. L’idea è partita proprio dai parlamentari piemontesi: abbiamo voluto protestare contro la linea dei ministri Di Maio e Toninelli, colpevoli di aver tenuto all’oscuro il Parlamento in merito ai risultati dell’ultima analisi costi-benefici».

Continua Sozzani, capogruppo azzurro in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati e responsabile nazionale Infrastrutture di Forza Italia: «Le grandi opere sono fondamentali per lo sviluppo del nostro Paese e per il futuro dei nostri figli. Lo ha sottolineato nel suo intervento lo stesso ministro Tria, evidenziando la necessità della riapertura dei cantieri per rilanciare l’economia. Invece di andare a prendere in giro i francesi, il governo gialloverde si occupi dei problemi reali del Paese. Le sceneggiate all’italiana non piacciono ai cugini d’oltralpe. I 5 stelle si mettano seriamente a lavorare, altrimenti all’orizzonte avremo solo tanta disoccupazione e una presa per i fondelli chiamata ‘reddito di cittadinanza’».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here