Tenta di rubare bici, arrestato: patteggia 8 mesi

Tenta di rubare una bicicletta, arrestato dagli agenti di una Volante. Tutto è accaduto nel pomeriggio dell’altro ieri (mercoledì) quando un 24enne italiano, agricoltore residente in paese dell’hinterland novarese, con qualche precedente alle spalle, è stato arrestato dagli agenti di una Volante dopo che alcuni condomini avevano segnalato la presenza all’interno del cortile del condominio di una persona che armeggiava intorno ad una bicicletta, pare del valore di circa 900 euro, con aria sospetta. Un intervento rapidissimo quello degli uomini della Questura che l’hanno bloccato mentre era ancora all’interno del cortile. Arrestato con l’accusa di tentato furto, è stato portato in camera di sicurezza e questa mattina (venerdì) è comparso in tribunale per l’udienza di convalida e la contestuale direttissima. Il giovane, difeso dall’avvocato Gaudenzio Fonio, ha scelto di patteggiare la pena di 8 mesi.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here