Torna “Borgo in blu”, cena di comunità

Dopo un anno di pausa, torna “Borgo in Blu”, cena di comunità sotto le stelle promossa da Fondazione Comunità Novarese Onlus in collaborazione con il Comune di Borgomanero e con il sostegno di diversi soggetti. L’edizione 2018, fissata per sabato 9 giugno, ore 20, “vestirà nuovamente di blu” Piazza Martiri della Libertà a Borgomanero, per questo appuntamento all’insegna della solidarietà e della condivisione

«Borgo in Blu – commenta Cesare Ponti, presidente della Fondazione – è un appuntamento che siamo felici di poter tornare a proporre. Stimolare le persone a condividere non solo pietanze ma anche spazi e tempo e invogliarle a creare relazioni nuove, rispetta pienamente la filosofia del nostro modo di operare e i risultati degli scorsi anni hanno confermato la bontà dell’iniziativa. Nel 2016 i partecipanti sono stati oltre 250; quest’anno ci piacerebbe raggiungere i 300 posti e riempire completamente la piazza. La buona riuscita dell’evento è data soprattutto dalla rete di associazioni e di soggetti che partecipano all’organizzazione e che decidono, ogni anno, di collaborare con noi donando qualcosa e rendendo Borgo in Blu un evento della comunità intera».

La formula di “Borgo in Blu” rimane invariata: chi sceglierà di partecipare alla cena (trecento i posti previsti in piazza) troverà una tavola imbandita con stoviglie, pane, acqua e vino.

Per completare il menu della serata, ciascun partecipante dovrà poi portare con sé un “cestino” di provviste con cui sfamare se stesso e coloro con cui vorrà condividere i propri piatti (amici, conoscenti o perfetti sconosciuti) per dare vita ad una cena che sia “conviviale”, nel senso più ampio del termine. L’obiettivo? Creare allegre tavolate che vivacizzino l’intera piazza ed esprimano al meglio l’idea dello stare insieme.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here