Tre adulti e due bambine intossicate dal monossido a Novara e Sozzago

Tre adulti e due bambine sono rimaste intossicate ieri sera dal monossido di carbonio sprigionatosi nelle loro abitazioni, a Sozzago e a Novara.

L’allarme al 118 è stato dato quasi in contemporanea: a Sozzago è rimasta intossicata una coppia, lei di 59 anni e il marito di 63.

A Novara, in corso Milano, invece, sono state colpite una madre, di origini marocchine, di 26 anni, e le due figliolette di 6 e 4 anni.

I sanitari del 118 sono intervenuti per trasportare le cinque persone prima all’ospedale di Novara e poi alla camera iperbarica de ‘I cedri’ di Fara.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here