Tutto pronto per l’Ottobre rosa della Lilt

La Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori, promuove anche quest’anno l’Ottobre Rosa, il mese dedicato alla prevenzione e alla diagnosi precoce del cancro al seno. L’associazione di Novara, in collaborazione con le amministrazioni comunali del territorio, promuove un programma che, anche se un po’ diverso dalle scorse edizioni a causa della pandemia da coronavirus, sarà comunque ricco di iniziative.

La campagna “Nastro Rosa-Lilt for Women 2020” prende avvio a Galliate grazie alla partnership con il Comune e con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Novara, dell’Asl Novara, dell’Aou di Novara e della Rete oncologica Piemonte Valle d’Aosta.

Il Castello Sforzesco simbolo della città sarà illuminato di rosa e il 3 e il 24 ottobre dalle ore 8.30 alle 13 presso l’ex Biblioteca in via Matteotti 14 sono in programma due mattinate di visite senologiche gratuite unite a counseling sulle 12 pillole di prevenzione. Tutto il centro città si colorerà di rosa grazie alla collaborazione dei negozianti e dei titolari di bar e ristoranti che daranno vita tutti insieme all’onda rosa della prevenzione.

Oltre a Galliate sono in programma diverse altre iniziative a Novara e provincia.

Il 19 ottobre a Sozzago visite senologiche gratuite dalle 15 alle 18 nell’ambulatorio comunale. Seguirà alle 18.30 presso la Fondazione Rognoni la conferenza-dibattito “Nutriamoci di prevenzione” con il direttore della Struttura universitaria di Oncologia dell’Aou Maggiore della Carità, professoressa Alessandra Gennari, e la dottoressa Chiara Saggia, oncologa referente della patologia della mammella. Per l’occasione la Fondazione Rognoni si illuminerà di rosa per l’intero mese.

A Novara, punto di arrivo dell’onda rosa provinciale, sarà la Cupola di San Gaudenzio ad illuminarsi di rosa. Per tutto il mese di ottobre visite senologiche e counseling di prevenzione presso la sede di Lilt Novara in via Pietro Micca 55 (su appuntamento). Il mese rosa si concluderà a Novara con un importante evento: il 27 ottobre alle ore 18 presso l’Arengo del Broletto si terrà la tavola rotonda “La preservazione della fertilità e la sessualità dopo un tumore al seno” con il coordinamento della professoressa Alessandra Gennari e l’intervento del dottor Marco Rossi, sessuologo clinico, psichiatra e psicoterapeuta.

Altre iniziative sono in via di definizione a Varallo Pombia, Momo e in altri paesi del territorio. Per tutti gli aggiornamenti si invita a seguire la pagina Facebook e il profilo Instagram di Lilt Novara.

Per informazioni e per prenotare le visite si può chiamare la sede Lilt Novara al numero 0321 35404 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 o scrivere a letumnov@tin.it.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here