Un drone della Provincia per controllare gli spostamenti

Anche un drone per controllare chi si sposta senza motivo: lo utilizza da ieri la Polizia provinciale di Novara: l’apparecchio era stato acquistato tempo fa per servizi di altro genere, ad esempio in funzione anti-cinghiali, ma ora è stato destinato alle verifiche sugli spostamenti.

‘’Il drone – spiega il consigliere delegato alla Polizia provinciale Andrea Bricco – è stato impiegato dai nostri agenti per provvedere al controllo di alcune zone del territorio del Comune di Castelletto Ticino e verrà nuovamente utilizzato nei prossimi giorni’’.

Il controllo non ha portato a identificare situazioni passibili di sanzione.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here