Un milione per Stoppa, tanta manna per il Novara

Il milione che la Juve è pronta a pagare per Matteo Stoppa, classe 2000 (destinato alla Juve U23), è cifra che il Novara non può rifiutare. Non avrebbe potuto rifiutarlo in tempi passati, quando la società azzurra aveva ambizioni di primato, figurarsi ora che la situazione è completamente ribaltata: il presidente Massimo de Salvo ha chiuso i cordoni della borsa (il che è un suo pieno diritto) e ha cercato di ridurre al minimo le spese per il Novara della prossima stagione. Quindi ben venga quel milione, anche se il senso di frustrazione dei tifosi azzurri va a moltiplicarsi.

Alla vigilia della prima partita ufficiale (sabato, ore 17,30, in casa della Virtus Francavilla, primo turno di Coppa Italia), la ‘rosa’ azzurra è un rebus, con tanti vuoti da colmare, soprattutto in attacco (ma dovrebbe arrivare a giorni Mattia Bortolussi, che non è certo un bomber: il suo record è di 11 gol in serie D nel Sansepolcro…) e molti giovani di belle speranze che rischiano di essere mandati allo sbaraglio. Ma tant’è, dopo diverse soddisfazioni, ora è il momento della sofferenza.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here