Una soluzione (forse…) per la discarica di Ghemme

Forse una soluzione in vista per la copertura della discarica di Ghemme (in attesa della gestione del post-mortem) è in vista. Forse, perché diversi tasselli devono ancora andare al loro posto, ma il nuovo presidente della Provincia, Federico Binatti, con il consigliere delegato Enrico Bertone, pensano di aver individuato il percorso giusto.

«Nelle ultime settimane – hanno detto – è arrivata la proposta per un partenariato pubblico-privato da pare della Daf Costruzioni, società del gruppo Donzelli – hanno spiegato – Hanno chiesto di poter procedere alla copertura della discarica conferendo quel materiale (terre e rocce da scavo) già previsti a suo tempo, nel 2012».

«Della cosa abbiamo parlato con il Consorzio Medio Novarese che è titolare della procedura – ha aggiungo Bertone – in modo che possa essere dato avvio al percorso per arrivare al PPP, ovvero una delibera dell’assemblea dei sindaci che dia al cda del Consorzio il mandato per trattare con Daf. In questo modo si risparmierebbero i 200 mila euro previsti per la progettazione e non sarebbe più necessario trovare i fondi per l’opera».

Titolare della discarica è Daneco, che ha chiesto un concordato preventivo, concesso dal Tribunale civile di Roma.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here