Un’Estate Novarese con oltre 60 eventi

Oltre 60 spettacoli organizzati da 9 enti e associazioni coordinati dal Comune di Novara: è l’Estate Novarese 2020.

«E’ un segnale forte di ripartenza che vogliamo dare – ha detto il sindaco Alessandro Canelli – Il momento ideale per cercare di tornare alla normalità a partire dall’arte, dal cinema, dalla cultura, dallo spettacolo e dalla musica».

Un concetto ribadito ai rappresentati delle associazioni (e che è stato ripreso anche dall’assessore alla cultura Emilio Iodice) che hanno delineato il cartellone, che ha al suo centro il Castello ma anche il Teatro Faraggiana, viale IV Novembre e piazza Puccini. Si comincia giovedì (ore 21,30 al Faraggiana, con la proiezione di ‘Unbelievable’, documentato dio Marco Paracchini) e si finisce il 10 settembre e quattro spettacoli saranno trasmessi anche su Youtube in diretta.

Il cartellone è stato confezionato da Teatro Faraggiana, Atl, Teatro Coccia, NovaraJazz, Circolo dei lettori, Nova Eventi, La Ribalta, Cabiria Teatro e Gruppo Three Quarters.

L’Estate Novarese si avvale del sostegno economico del Consorzio tutela gorgonzola e Compagnia di San Paolo.

Inoltre, come ha spiegato l’assessore Elisabetta Franzoni, si affiancano agli eventi artisti anche momenti legati al commercio, con la cerchia dei baluardi che diventa teatro di street food e corner dove gli esercenti del centro potranno mettere in evidenza i loro prodotti. Un’iniziativa che ha trovato l’appoggio di Confesercenti, Ascom, Confartigianato e Cna.

Scarica qui il programma completo

Foto di Mario Finotti

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here