Volley, la Igor vince (3-1) con Busto Arsizio

Vittoria di peso per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che si aggiudica un tiratissimo “derby del Ticino” per 3-1 dopo due ore e mezza di battaglia. Azzurre trascinate dai 42 punti in due messi a segno da Veljkovic (17, per lei il “premio zanzara NC Elettrica”) e Vasileva (25), e dal servizio atomico di Hancock (premiata MVP Colines del match).

Prima del match, la regista azzurra e il tecnico Massimo Barbolini hanno ricevuto da Consuelo Mangifesta (Lega Volley Femminile) i premi individuali rispettivamente di Miglior Allenatore e Miglior Servizio della passata stagione.

IGOR GORGONZOLA NOVARA – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 3-1 (28-26 31-29 23-25 25-22)
IGOR GORGONZOLA NOVARA
: Hancock 10, Vasileva 25, Chirichella 10, Napodano, Veljkovic 17, Courtney 12, Sansonna (L), Di Iulio 9, Gorecka 1, Arrighetti, Morello. Non entrate: Bolzonetti, Brakocevic Canzian, Piacentini. All. Barbolini.
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Bonifacio 9, Lowe 23, Gennari 15, Washington 14, Orro 4, Herbots 18, Simin (L), Bici, Villani, Cucco (L), Bulovic. Non entrate: Berti, Cumino. All. Lavarini.
MVP Colines: Micha Hancock
Premio zanzara NC Elettrica: Stefana Veljkovic

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here